Cuneo: domani l’ultimo saluto a Camilla Sismondo, caduta in un crepaccio a Limone Piemonte

I funerali si terranno alle 15.30 di mercoledì 30 settembre presso la cattedrale di Cuneo e saranno preceduti dal Santo Rosario, che sarà recitato alle 18 di oggi all'obitorio cimiteriale di Limone Piemonte

Il giorno dopo fa ancora più male. Sono passate poco più di 24 ore dalla notizia del ritrovamento del corpo di Camilla Sismondo, la giovane di 26 anni caduta in un crepaccio a Limone Piemonte insieme al suo cagnolino nella giornata di sabato.

Una tragedia inenarrabile, impossibile da raccontare senza che le lacrime appannino gli occhi e un nodo indissolubile avvolga la gola.

In questi minuti è giunta la notizia del “via libera” dato dalla Procura per lo svolgimento dei funerali della ragazza, che si terranno alle 15.30 di domani, mercoledì 30 settembre, presso la cattedrale di Cuneo. Le esequie saranno precedute dal Santo Rosario, che sarà recitato alle 18 di oggi all’obitorio cimiteriale di Limone Piemonte.

Il corpicino del piccolo meticcio che si trovava con Camilla al momento del dramma (deceduto anch’egli sul colpo) sarà cremato. Restano solo poche, scontate (ma sentite) parole: non doveva andare così.