vittima

ambulanza

Nessuna infrazione

Giovane morta sulla A33

Non ci sarebbero responsabilità da parte dell’investitore, un artigiano 43enne, che si sarebbe trovato improvvisamente davanti la giovane 25enne che si era sdraiata sulla carreggiata perpendicolarmente al senso di marcia. Sul fatto indaga la Procura di Asti