E’ morto Matteo Viglietta

Il celebre imprenditore, collezionista d'arte, ed ex consigliere regionale si è spento nelle prime ore di oggi (lunedì 23 novembre) all'ospedale Santa Croce di Cuneo

Cuneo. Nelle prime ore di oggi (lunedì 23 novembre) è morto all’ospedale “Santa Croce” il celebre imprenditore nel campo della ferramenta nonchè apprezzato collezionista d’arte Matteo Viglietta. L’uomo, fossanese di origine e residente a Busca, era malato da tempo. Le sue condizioni di salute sono peggiorate nelle ultime ore. A Viglietta (ed alla moglie Bruna Giordanengo) si deve la realizzazione de “La Gaia”, una delle più grandi collezioni d’arte contemporanea esistenti.

Matteo Viglietta è stato anche consigliere regionale dal 1992 al 2000, nonchè assessore a Palazzo Lascaris dal 1995 al 1997. Il suo impegno politico lo ha visto inoltre ricoprire il ruolo di coordinatore provinciale di Forza Italia per molti anni. Oltre alla moglie, Viglietta lascia i figli Giovanni, Cristina. Paolo e Roberto.