Mondovivo, vicina alle 1000 firme la petizione contro il polo logistico

I membri del comitato ne hanno raccolte altre 174 domenica in frazione Sant'Anna Avagnina e sabato 3 ottobre saranno presenti al mercato di Mondovì e a Rocca de' Baldi

“Domenica a Sant’Anna Avagnina abbiamo preso freddo, ma il banchetto dopo la Santa Messa ci ha permesso di raccogliere 174 firme. Un grazie particolare a don Marcelo per la disponibilità e a Meo, Sergio, Anna e Luigina”.

Questo è il messaggio pubblicato dal comitato Mondovivo, nato in estate in risposta alle voci sulla realizzazione di un polo logistico a Mondovì nell’area dell’ex Cobra, opera di cui, a onor del vero, si parla ormai da anni.

Un movimento civico germogliato per difendere la campagna monregalese e che sta già raggiungendo obiettivi importanti: Il traguardo delle 1000 firme è vicino, dichiarano i membri del sodalizio.

I prossimi appuntamenti? “Sabato prossimo, 3 ottobre, saremo al mercato a Mondovì alle 8 davanti al bar ‘Comino’ con il gazebo. Lo stesso giorno, alle 18, ci sposteremo a Rocca de’ Baldi fuori dalla chiesa appena finita la messa. Lì il presidente dell’ACLI, Marco Tarditi, ci permetterà di illustrare la nostra azione ai tesserati ACLI. A volte è difficile, ma il motivo per cui lo facciamo, ne vale la pena. Abbiamo bisogno di tutto il vostro sostegno!”.