Limone Piemonte: escursionista si infortuna a un braccio, arriva l’elisoccorso

Sospetta frattura sulla via ferrata di San Giovanni per l'uomo, recuperato dai soccorritori e trasferito in ospedale con l'ausilio dell'eliambulanza del 118

Dopo la tragica conclusione delle ricerche di Camilla Sismondo, la 26enne ritrovata morta insieme al suo cagnolino in fondo a un crepaccio nella tarda mattinata di ieri, lunedì 28 settembre, a Limone Piemonte si registra un nuovo intervento del Soccorso Alpino e Speleologico del Piemonte.

Questa volta, fortunatamente, si è trattato di un “semplice” infortunio in quota (1650 metri); in particolare, un uomo si è procurato una sospetta frattura a un braccio mentre percorreva la via ferrata di San Giovanni.

Sul posto è stata inviata l’eliambulanza del 118 con il tecnico del Soccorso Alpino che ha coordinato l’intervento, consentendo all’équipe sanitaria di raggiungere l’infortunato, stabilizzarlo e recuperarlo a bordo per l’ospedalizzazione.