Flavio Briatore: “Sono ricoverato per una prostatite. Ho il Covid? Non lo so”

L'imprenditore cuneese è al "San Raffaele" di Milano per un problema di natura prostatica e ha fatto il tampone, ma precisa: "Non so ancora se sono positivo"

Flavio Briatore potrebbe non avere contratto il Coronavirus.

L’ha confermato egli stesso a “Il Corriere della Sera”, rivelando: Ho fatto il tampone, ma non so se sono positivo al Covid-19. Ho solo una prostatite forte, domenica sera sono andato al San Raffaele a Milano e mi hanno ricoverato”.

Nella giornata di ieri tutte le agenzie di stampa, a cominciare dal comunicato stampa dell’ospedale San Raffaele di Milano, avevano lasciato intendere la notizia della positività dell’imprenditore cuneese: “Lasci dire, può darsi che lo sia – ha raccontato Briatore –, coi venti che ci sono in Sardegna. Intanto che ero qui, ho fatto il tampone e ancora non so se sono positivo”.

In serata è intervenuta anche Daniela Santanchè sull’argomento: “Flavio ha avuto ed è stato ricoverato per una recidiva di prostatite, un’infiammazione per cui già tre mesi e sei mesi fa è stato costretto a stare in ospedale. Si trovava nella sua casa di Montecarlo con la febbre e ha chiamato il professor Zangrillo, suo punto di riferimento. Se ha il Covid non lo so, al momento sono tutte fake news”.