USCA

USCA

La lettera

Medici Usca in allarme per il database covid-19 regionale

I medici delle Unità speciali di continuità assistenziale, a cui è stato demandato il compito di eseguire i tamponi e monitorare i pazienti sia a distanza che con visite a domicilio, chiedono alla Regione di non usare la nuova piattaforma informatica perché metterebbe a rischio i dati raccolti