Quantcast

Intensificati i controlli sulla velocità con autovelox a Villanova Mondovì

"L'obiettivo è disincentivare i comportamenti pericolosi per le fasce più deboli come pedoni e ciclisti" spiega Germano Violino, comandante della Polizia Locale

Nelle ultime settimane il nucleo di Polizia Locale di Villanova Mondovì ha intensificato i propri controlli sull’intero territorio comunale, nell’intenzione di disincentivare i comportamenti pericolosi per le fasce più deboli (pedoni e ciclisti). In particolare sono stati effettuati controlli con autovelox in Via Frabosa e in Via Boves e, in generale, nelle aree abitate più sensibili, dalle quali sono giunte le maggiori segnalazioni di criticità in termini di velocità assoluta.

«In cinque giornate di controllo abbiamo registrato 1.100 passaggi circa con 87 infrazioni complessive – fa sapere Germano Violino, comandante della Polizia Locale del Mondolé. «In ben 56 casi il superamento del limite di velocità si è assestato tra i 10 e i 40km/h, con potenziali gravi ripercussioni sull’incolumità pubblica. Continueremo a presidiare il territorio anche nelle prossime settimane, convinti che la prevenzione sia più importante della repressione. Nessuna volontà di fare cassa, insomma, ma un semplice impegno per responsabilizzare gli automobilisti e rendere la
circolazione stradale urbana più sicura».