Quantcast

Via libera alla rotatoria sulla Provinciale 12 Mondovì-Bastia

Intervento di 380.000 euro coperto con fondi statali

E’ stato approvato nei giorni scorsi il progetto definitivo per la sistemazione dell’incrocio tra la strada provinciale 12 Mondovì-Bastia e la provinciale 36 in direzione Briaglia, per l’importo complessivo di 380.000 ripartito in 263.000 euro di lavori (comprensivi oneri speciali della sicurezza) e 117.000 euro per somme a disposizione dell’amministrazione. L’intervento è finanziato mediante contributo statale annualità 2021.

Il progetto prevede la costruzione di una rotatoria di tipo convenzionale per regolamentare a raso l’intersezione che, progettata in base ai flussi di traffico previsti, avrà un anello giratorio con un diametro esterno di 52 metri, un diametro anello centrale non sormontabile di 37 metri e una larghezza della corsia giratoria di 6 metri. Sono previste una banchina bitumata interna ed una esterna, mentre l’isola centrale sarà delimitata da una bordura non sormontabile e sistemata a verde.

Le isole di separazione tra le corsie di ingresso e di uscita saranno contornate da un ciglio non sormontabile sagomato e daranno luogo a bracci di ingresso di 3,50 metri e bracci di uscita di 4,50 metri. La rotatoria avrà tre rami di innesto, di cui due sulla provinciale 12 e uno sulla provinciale 36.