Quantcast

Il servizio civile al Centro Down di Cuneo

C'è tempo fino a domani per presentare la domanda

C’è tempo fino al 26 gennaio per presentare la domanda come volontari del servizio civile per l’Associazione «Centro Down Cuneo». Si tratta di un’esperienza indimenticabile per tutti i giovani dai diciotto ai ventotto anni che vogliono sostenere attivamente le associazioni che si occupano di persone fragili o con disabilità promuovendo così inclusione sociale e benessere.

Da oltre trenta anni il Centro Down Cuneo è al fianco delle famiglie con figli con «Trisomia 21» ma solo con l’aiuto delle nuove generazioni il sogno della piena inclusione e del cambio stesso della mentalità può avverarsi. Grazie al servizio civile (venticinque ore settimanali pagate) i volontari potranno conoscere i giovani dell’Associazione e gioire con loro delle tante piccole quotidiane conquiste all’insegna dell’autonomia.

Sarà una «crescita lunga un anno» che, come nella passata esperienza, nonostante le difficoltà portate dal Covid, lascerà un piacevole ricordo nel cuore dei volontari. Si troveranno nuovi amici e nuovi punti di vista, le fondamenta per un «mondo nuovo dove la disabilità non rappresenta più un ostacolo insormontabile». Le domande, fatte esclusivamente online, devono pervenire entro le ore 14 del 26 gennaio.

Il titolo del progetto del Centro Down di Cuneo è «Road to inclusion» («Strada verso l’inclusione») e tutte le indicazioni si trovano nel sito della Provincia di Cuneo:
https://www.provincia.cuneo.it/servizio-civile/bando-2021/progetti-2021. Info: tel. 329.6394261.