Quantcast

Il Piemonte rimane in Zona Bianca

Ad annunciarlo il Presidente Alberto Cirio, a margine del pre-report settimanale di Ministero Salute e dell'Istituto Superiore di Sanità che ha annunciato dati incoraggianti per la nostra regione.

Sono numeri incoraggianti quelli che arrivano dal pre-report settimanale del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità per il Piemonte. Come ha scritto lo stesso presidente della Regione Alberto Cirio sul proprio profilo Facebook si riduce il numero dei nuovi casi e dei focolai attivi nella nostra regione.

La percentuale di positività dei tamponi si conferma all’1% – continua Cirio – e l’Rt resta inferiore a 1 (0.86). Stabile anche il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e dei posti letto ordinari, entrambi al 3%. Il valore dell’incidenza è di 25,67 casi ogni 100 mila abitanti. La nostra regione prosegue in zona bianca, grazie allo sforzo di tutti“.

Continuerà ad essere bianco, dunque il colore del Piemonte, almeno per l’immediato futuro.