Quantcast

Alba, al comitato di quartiere Piave presentato progetto per restauro giardino “Maestri del lavoro”  

Il nuovo parco sarà pronto in primavera

Più informazioni su

Nei giorni scorsi l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Alba insieme al consigliere delegato ai quartieri ed al dirigente della Ripartizione Opere pubbliche ha presentato agli esponenti del comitato di quartiere Piave il progetto per il restauro del giardino “Maestri del lavoro” in corso Piave, tra via Massimo d’Azeglio e via Ciro Menotti.

Il giardino realizzato nel 1972 ha una superficie di circa 3.000 metri quadri. Attraverso l’investimento di circa 130 mila euro sarà costruita una nuova area per bambini piccoli nell’anfiteatro, sarà ampliato l’ingresso spostando la casetta dell’acqua, così come la piazzetta verso corso Piave. Saranno rifatte completamente le pavimentazioni e i percorsi per un accesso più agevole al giardino. Previsto anche un nuovo ingresso da via Massimo d’Azeglio ed un nuovo sentiero tout venant.

La piazzetta circolare esistente diventerà la nuova area gioco bimbi piccoli, attraverso la sistemazione della pavimentazione dell’ex pista di pattinaggio, con una collinetta anti trauma completa di luci e arredi.

La casetta dell’acqua sarà spostata accanto alla sede del vigile di quartiere, mentre la collinetta sul retro sarà abbassata per eliminare rischi di caduta verso la piazzetta circolare.

Oltre a ciò, saranno sistemati i vialetti, sarà asfaltato il marciapiede sul lato corso Piave, saranno realizzati un sistema per incanalate le acque piovane, un nuovo impianto di irrigazione e saranno aggiunte alcune piante.

Il nuovo parco sarà pronto in primavera.

Più informazioni su