Quantcast

A Limone il flamenco e Garcia Lorca nel concerto del Mediterranea Ensemble

Una formazione musicale unica nel suo genere in Italia composta da Andrea Candeli (chitarra), Corrado Ponchiroli (voce, ballo e percussioni) e Chiara Guerra (ballo e palmas)

Sarà il flamenco il protagonista indiscusso del terzo appuntamento a Limone Piemonte della rassegna musicale “Accademie in Valle”, promossa dall’Associazione Musicante con la direzione artistica di Angelo Vinai in collaborazione con il Comune è il consigliere Luca Ferrari.

Ad esibirsi sul palco sarà il Mediterranea Ensemble, una formazione musicale unica nel suo genere in Italia composta da Andrea Candeli (chitarra), Corrado Ponchiroli (voce, ballo e percussioni) e Chiara Guerra (ballo e palmas), che presenteranno il progetto “Il flamenco e la Spagna di Federico Garcia Lorca”.

La chitarra accompagnerà gli spettatori in un viaggio sentimentale alla scoperta delle creazioni mitiche, come la figura del “gitano” e del “torero”, fuoriuscite dalla penna del poeta iberico più sensibile. Sono arie dai forti colori locali intrise di tutte le varianti degli stati d’animo, trasposizione artistica di quell’Andalusia gitana intrisa di tradizioni folkloristiche, capaci di trasmettere emozioni profonde nella loro semplicità primitiva.

Il progetto ha, dunque, l’ambizione di tracciare un filo conduttore storico-musicale di una cultura molto ricca, ma spesso poco conosciuta, attraverso la musica, il ballo flamenco, il canto dell’Andalusia e i versi scritti dal grande Garcia Lorca. Il programma si apre e si chiude, infatti, con i brani più famosi del grande poeta e musicista spagnolo quali la Sevillana, Anda Jaleo, Zorongo Gitano e La Tarara, e comprende anche brani immortali di Manuel De Falla quali El Pano Moruno e la Danza Rituale del Fuoco.

L’ingresso è libero con prenotazioni all’ufficio del turismo di Limone Piemonte e telefonicamente allo 0171.925281