Quantcast

Verzuolo, tavolo tecnico per il problema degli odori sgradevoli dalla Burgo

Convocato dal Comune per martedì prossimo 8 giugno. Sarà presente anche la Provincia

Il problema degli odori sgradevoli dalla cartiera Burgo di Verzuolo è tornato di attualità dopo le segnalazioni della popolazione e degli organi istituzionali locali. Il Comune di Verzuolo ha formalmente convocato il tavolo previsto dalle linee guida regionali sulle emissioni odorigine per martedì prossimo 8 giugno. Nel frattempo ci sono stati i sopralluoghi del Dipartimento provinciale Arpa di Cuneo e dei tecnici della Provincia a cui compete la valutazione d’impatto ambientale, oltre ad alcuni incontri tecnici online di approfondimento.

Le nuove emissioni maleodoranti dallo stabilimento Burgo che si sono verificate nelle ultime settimane hanno interessato soprattutto il concentrico di Verzuolo. Il problema sollevato l’anno scorso non è ancora risolto, nonostante un temporaneo miglioramento. Non sono chiare le cause del problema che sono state attribuite finora ad interventi di manutenzione in cartiera. La Provincia, assieme all’Arpa regionale, fa parte del  tavolo tecnico istituito dal Comune per i problemi sorti dalla riconversione della Burgo che fino a qualche anno fa produceva carta patinata e che ora invece fabbrica cartone da imballaggio.