Quantcast

Roaschia piange Rosina Viale, sorella del vicesindaco Graziella

Il sindaco Bruno Viale: "La nostra comunità perde una persona di una gentilezza unica"

Roaschia. La giornata di oggi (venerdì 16 aprile) è iniziata con la triste notizia della morte di Rosina Viale, sorella del vicesindaco Graziella. Ad esserle fatale un malore che l’ha colta intorno all’una della notte. Inutili, purtroppo, il tentativo di rianimarla e la corsa al Pronto Soccorso. Viveva ad Acqui Terme, ma ha sempre voluto mantenere la residenza a Roaschia dove era cresciuta e dove tornava spesso. Aveva 78 anni. “Roaschia le è sempre rimasta nel cuore. Era una persona che aveva sempre un sorriso e una parola buona per tutti” ricorda Graziella.

“La comunità di Roaschia perde una persona di una gentilezza unica – commenta a Cuneo24 il sindaco Bruno Viale. – La notizia ci ha colto tutti di sorpresa. Aspettavamo la bella stagione per vederla camminare per le strade di Roaschia, ma purtroppo non sarà così. Da parte mia le più sentite condoglianze a Graziella e a tutta la sua famiglia”.

Il rito funebre sarà celebrato alle 15 di domenica 18 aprile nella chiesa di Roaschia.