Quantcast

Le Aree Protette Alpi Marittime presentano il libro Bufale bestiali

Online sul sito internet e canali social mercoledì 21 aprile

È vero che il lupo ulula alla luna? E che gli struzzi nascondono la testa sotto la sabbia? Gli elefanti hanno sul serio paura dei topi? La risposta è no. No e poi no. Grosso errore. Sbagliatissimo.

Di qualsiasi animale si tratti, stai pur certo che esiste almeno una frottola al suo riguardo, diffusa dai cartoni animati, da un antico filosofo greco o da un manipolo di marinai perditempo. Per fortuna la scienza e l’osservazione della natura ci vengono in soccorso e ci aiutano a svelare la verità nascosta dietro alle bufale e a guardare con stupore e rispetto gli organismi che ci circondano.

Bufale bestiali. Perché gli animali non sono quello che crediamo è un nuovo libro pieno di “bufale” sugli animali, di notizie informazioni vere e scientificamente validate a cura del biologo e divulgatore Graziano Ciocca.

Mercoledì 21 aprile, alle ore 18, Erika Chiecchio (Aree Protette Alpi Marittime) e Valentina Ruco (biologa e divulgatrice) dialogano con Graziano Ciocca, biologo e autore del libro edito De Agostini Pianeta Libri e illustrato da Lorenzo De Felici.

L’incontro si può seguire in diretta su:

www.areeprotettealpimarittime.it

@facebook/areeprotettealpimarittime

@youtube/areeprotettealpimarittime

@facebook.com/groups/momentidimarittimeturismo