Quantcast

La Fondazione CRC, organizza un seminario online “Nuove risorse per la comunità: l’esperienza del Bando Crowdfunding”

Martedì 9 marzo presentazione in streaming dell’edizione 2021 del Bando

La Fondazione CRC organizza martedì 9 marzo dalle 16,30 alle 17,30, in collaborazione con Rete del Dono, il seminario online Nuove risorse per la comunità: l’esperienza del Bando Crowdfunding. Durante l’evento verrà illustrata l’esperienza della prima edizione del Bando Crowfunding, conclusa a inizio febbraio con importanti risultati (10 campagne che hanno raccolto 82.626 euro, grazie a 1134 donazioni, a cui la Fondazione CRC ha aggiunto 50 mila euro totali) e saranno presentate le principali novità dell’edizione 2021 (il bando è aperto e scaricabile dalla pagina https://www.fondazionecrc.it/index.php/crowdfunding-nuoverisorse-per-il-terzo-settore-e-la-scuola).

Al seminario prenderanno parte:

– Giandomenico Genta, Presidente della Fondazione CRC; – Valeria Vitali, co-fondatrice di Rete del Dono;

– i protagonisti di tre delle campagne che hanno preso parte all’edizione 2020: Luca di Meo, Direttore Tecnico di ASD Promosport di Cuneo, Emanuela Rosio, Presidente di A.I.C.A. Associazione Internazionale Comunicazione Ambientale, e Marco Pautasso, Presidente di Progetto Cantoregi.

La partecipazione è libera e gratuita, con iscrizione obbligatoria al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-nuove-risorse-per-la-comunita-lesperienza-del-bando-crowdfunding143043877087

IL BANDO CROWDFUNDING Dopo i positivi risultati raggiunti dall’edizione sperimentale del 2020, la Fondazione CRC ha confermato anche per il 2021, all’interno della sfida +Comunità, il Bando “Crowdfunding. Nuove risorse per il terzo settore e la scuola”.

L’iniziativa intende aumentare la sostenibilità economica delle organizzazioni del territorio e accrescere la partecipazione attiva da parte delle comunità. Principale novità della nuova edizione è il raddoppio delle misure previste dal bando: a fianco della misura dedicata agli enti del Terzo Settore, che scade il 2 aprile 2021, è prevista infatti l’attivazione di una nuova misura dedicata agli istituti scolastici della provincia di Cuneo (dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado), che scadrà il 20 settembre 2021.

È prevista l’attivazione di 15 campagne di raccolta fondi per ognuna delle 2 misure: a conclusione delle campagne di crowdfunding, Fondazione CRC raddoppierà le donazioni raccolte fino a un importo massimo pari a 5 mila euro. Il crowdfunding, modalità di raccolta fondi attraverso piattaforme online dedicate che consentono a singole persone e organizzazioni di donare somme di denaro per realizzare specifici progetti, è uno strumento sempre più utilizzato (nel 2020 in Italia sono stati raccolti circa 31 milioni di euro attraverso piattaforme “Donation/Reward”) e capace di attivare nuove risorse difficilmente raggiungibili rafforzando il legame tra organizzazioni e comunità territoriali e virtuali.

“L’incontro di mercoledì 9 marzo rappresenta un primo momento di restituzione dei risultati della prima edizione del bando Crowdfunding e l’occasione per presentare le novità del Bando 2021, che si rivolge agli enti del terzo settore e alle scuole” dichiara Giandomenico Genta, presidente della Fondazione CRC. “Oltre alle importanti somme raccolte, iniziative come questa sono strategiche perché capaci di stimolare le nostre comunità e promuovere un loro coinvolgimento diretto e attivo intorno a progetti di grande valore”.

“Un’occasione per condividere i risultati raggiunti, ma anche un’opportunità per illustrare i percorsi e le sfide co-progettate insieme a Fondazione CRC. Un nuovo percorso di Capacity Building, dalla progettazione alla realizzazione di una campagna di crowdfunding, accompagnerà tutti gli enti coinvolti per potenziare le loro competenze e avvicinarli alla trasformazione digitale quale strumento abilitante per progettare in un’ottica di sostenibilità e coinvolgendo il territorio!” aggiunge Valeria Vitali, cofondatrice di Rete del Dono.