Quantcast

In Valle Grana e in Valle Stura un corso serale gratuito di OpenStreetMap

L’Ecomuseo Terra del Castelmagno e l’Ecomuseo della Pastorizia lanciano un’iniziativa per avvicinarsi al progetto collaborativo che crea mappe a contenuto libero

L’Ecomuseo Terra del Castelmagno e l’Ecomuseo della Pastorizia di Pietraporzio propongono un corso serale gratuito di OpenStreetMap articolato in quattro lezioni in presenza (normativa Covid-19 permettendo) e un’uscita. Il corso, che verrà tenuto dal programmatore ed esperto di OpenStreetMap Francesco Ansanelli, si terrà presso il Museo Terra del Castelmagno a San Pietro di Monterosso Grana a partire dal 2 aprile e presso il Centro Saben di Moiola a partire dal 9 aprile in orario 20-21.30; iscrizione obbligatoria entro lunedì 22 marzo.

Obiettivo del corso, rivolto a interessati, curiosi, professionisti e tecnici, è illustrare le basi di OpenStreetMap (OSM), progetto collaborativo finalizzato a creare mappe del mondo a contenuto libero che punta ad una raccolta mondiale di dati geografici, con scopo principale la creazione di mappe e cartografie. I dati geografici presenti in OpenStreetMap vengono distribuiti con una licenza libera, la Open Database License: è cioè possibile utilizzarli liberamente per qualsiasi scopo, anche commerciale, con il solo vincolo di citare la fonte e usare la stessa licenza per eventuali lavori derivati dai dati di OSM. Tutti possono contribuire arricchendo o correggendo i dati. Le mappe sono create usando come riferimento i dati registrati da dispositivi GPS portatili, fotografie aeree ed altre fonti libere.

Alle quattro lezioni teoriche, che dopo un’introduzione a OpenStreetMap permetteranno di compiere i primi passi pratici nel sistema, conoscere i progetti basati su di esso e avvicinarsi al lavoro con le tracce GPX, seguirà un mapping party sul territorio. Il corso si terrà in valle Grana presso il Museo Terra del Castelmagno a San Pietro di Monterosso Grana venerdì 2, 16, 30 aprile, venerdì 14 e sabato 22 maggio, e in valle Stura presso il Centro Saben di Moiola venerdì 9 e 23 aprile, venerdì 7 e 21 maggio e sabato 29 maggio; in caso di assenza ad una delle lezioni, è possibile recuperarla frequentando la lezione equivalente del corso dell’altra valle. Il corso è aperto a un massimo di quindici partecipanti, che dovranno essere muniti di computer portatile e di mouse; in fase di iscrizione verrà data priorità ai residenti e ai professionisti operanti nelle valli Grana e Stura.

L’iscrizione, gratuita, è obbligatoria e deve essere effettuata entro lunedì 22 marzo via mail a expa.terradelcastelmagno@gmail.com o unionemontanavallestura@gmail.com.

Corso di OpenStreetMap > Corso articolato in quattro lezioni teoriche in presenza (normativa Covid-19 permettendo) e un’uscita in valle Grana presso il Museo Terra del Castelmagno in frazione San Pietro di Monterosso Grana (via Mistral 89) o in valle Stura presso il Centro Saben di Moiola (via Don Cristini 1). Lezioni in valle Grana venerdì 2, 16, 30 aprile, venerdì 14 maggio e sabato 22 maggio, lezioni in valle Stura venerdì 9 e 23 aprile, venerdì 7 e 21 maggio e sabato 29 maggio in orario 20-21.30. Partecipazione gratuita, iscrizione obbligatoria entro lunedì 22 marzo via mail a expa.terradelcastelmagno@gmail.com o unionemontanavallestura@gmail.com.

Info: https://www.terradelcastelmagno.it/www.vallestura.cn.it