Quantcast

Da lunedì 8 marzo partono sei cantieri sulle strade provinciali: sensi unici e chiusure

Per lavori di posa banda larga, gas o luce e potature alberi a Sommariva del Bosco, Bagnolo, Savigliano, Racconigi, Barge e Santo Stefano Belbo

Da lunedì 8 marzo e fino al 30 aprile senso unico regolato da semaforo sulla strada provinciale 29 nei tronchi 5 Caramagna Piemonte – Sommariva Bosco (Santuario), 52 Sommariva Bosco (Santuario) – Bivio provinciale 661 e tronco 11 Sommariva Bosco (bivio sp 661) – Bivio sp 10 (località Madonna del Pilone di Ceresole d’Alba), oltre al senso unico sulla provinciale 661 nel tronco Due province (confine provincia Torino) – Bra (Madonna dei Fiori) per lavori con cantiere mobile di posa apparati tecnologici per la banda ultra larga della rete fibra ottica Open Fiber nel comune di Sommariva del Bosco. I lavori proseguiranno fino a venerdì 30 aprile 2021 con orario giornaliero dalle 7 alle 19.

Sempre da lunedì 8 marzo lavori per la sistemazione delle barriere stradali lungo la provinciale 27 tra Bagnolo Piemonte e il confine con la provincia di Torino dal km 5+100 al km 5+700. Il senso unico alternato con semaforo partirà dalle 7,30 del mattino alle 18 fino al termine dei lavori che saranno eseguiti dalla ditta Ate di Bricherasio (previsto in serata).

Da lunedì 8 marzo si lavora anche sulla provinciale 662 tra Marene e la rotatoria di Savigliano dal km 12+550 al km 13+800 e lungo la provinciale 7 tratto Savigliano-bivio statale 20 dal km 1+250 al km 1+920 dove la Provincia istituisce il limite di velocità dei 30 km/orari per la costruzione di due rotatorie nel comune di Savigliano. Il cantiere è affidato alla ditta San Diego di Pinerolo.

Sul raccordo della strada provinciale 20 con la provinciale per Casalgrasso nel comune di Racconigi si lavora da lunedì 8 marzo per un intervento di manutenzione straordinaria con la potatura del viale alberato nei pressi del rondò verso il centro abitato dal km 30+450 al km 31+300. E’ istituito il senso unico alternato con semaforo dalle 8 alle 18.30 fino al termine dei lavori previsto per il 31 marzo. Il cantiere dell’impresa appaltatrice La Piana di Cherasco potrebbe comportare brevi periodi di chiusura totale della strada.

La Provincia istituisce da lunedì 8 marzo il senso unico alternato con semaforo lungo la provinciale 27 tratto Paesana – Barge al Km 0+658 per lavori di scavo conto Enel in viale Mazzini presso l’incrocio con via Cottolengo dalle 7,30 alle 17,30 per la durata presunta di tre giorni e comunque fino al termine dei lavori.

Sempre da lunedì 8 marzo prende il via il cantiere lungo la strada provinciale 592 tronco Canelli (confine provincia Asti) – Cossano Belbo (piazza) per la costruzione di una nuova tubazione del gas e posa di fibra ottica nel comune di Santo Stefano Belbo. La Provincia ha previsto un senso unico alternato regolato da semaforo: dalle ore 8 di lunedì 8 marzo alle 19 di venerdì 12 marzo; dalle 8 di lunedì 15 marzo alle 19 di venerdì 19 marzo; dalle 8 di lunedì 22 marzo alle 19 di venerdì 26 marzo. Saranno inoltre possibili brevi chiusure totali al traffico legate alle esigenze di cantiere che saranno segnalate dai movieri.