Quantcast

Bra: semaforo antismog arancione prorogato fino a 1° marzo

La misura era scattata martedì 23 febbraio a causa del superamento dei 50 microgrammi al metro cubo delle concentrazioni di Pm10 per più di 4 giorni consecutivi

Più informazioni su

Come indicato dall’apposito bollettino dell’Arpa Piemonte, è stato prorogato fino a lunedì 1 marzo 2021 il semaforo arancione previsto dal protocollo operativo delle misure antismog per il bacino padano. La misura era scattata martedì 23 febbraio a causa del superamento dei 50 microgrammi al metro cubo delle concentrazioni di Pm10 per più di 4 giorni consecutivi, ma complice l’alta pressione di questi giorni gli sforamenti del limite di inquinamento atmosferico continuano a protrarsi.

Le misure restrittive imposte dal protocollo – visibili nel dettaglio sul sito internet del Comune nell’area tematica “Ambiente”  unitamente alle deroghe previste e alla mappa delle aree dove la viabilità è consentita – rimarranno quindi in vigore fino a lunedì 1 marzo, quando Arpa e Regione Piemonte comunicheranno lo stato dell’aria risultante dalle nuove rilevazioni e previsioni.

Più informazioni su