Viola registra un lieve calo demografico. Nessun nuovo nato nel 2020

In equilibrio il rapporto fra numero di immigrati sul territorio municipale (7) ed emigrati (7), mentre i nuclei familiari sono passati da un totale di 213 ai 211 attuali

La flessione, seppur modesta, c’è stata: il Comune di Viola ha perso cinque abitanti negli ultimi dodici mesi, con la popolazione totale che è scesa dalle 365 unità del 1° gennaio 2020 alle 360 (189 uomini e 171 donne) del 31 dicembre scorso.

Un risultato frutto esclusivamente del saldo negativo fra il numero dei nuovi nati negli ultimi dodici mesi (zero) e dei morti (5).

In equilibrio il rapporto fra numero di immigrati sul territorio municipale (7) ed emigrati (7), mentre i nuclei familiari sono passati da un totale di 213 ai 211 attuali.

Gli stranieri residenti a Viola, infine, sono 11, esattamente come dodici mesi fa, e rappresentano il 3,05% della popolazione totale.