Pro Loco Frazioni di Mondovì, che orgoglio: è una delle sedi di accoglienza del servizio civile universale

Aderire all'iniziativa è semplice: è sufficiente collegarsi al sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it e cliccare su Pro Loco Frazioni di Mondovì (un solo posto disponibile)

È stato pubblicato il bando per il Servizio Civile Universale e la Pro Loco delle Frazioni di Mondovì è stata accreditata come sede di accoglienza, con il progetto “Cultura e tradizione del cibo e della buona tavola in Piemonte”.

“Siamo molto onorati di poter dare questa opportunità a un operatore volontario nella nostra Pro Loco, accogliendo a braccia aperte chi vorrà trascorrere con noi questo anno di formazione e crescita sia a livello di apprendimento che personale – spiegano all’unisono il presidente e il direttivo –. Il tema scelto dall’UNPLI SCU è molto interessante e sarà fonte di grandi scoperte per tutti noi nell’ambito culturale e della tradizione della buona tavola, oltre a poter far conoscere ancor meglio il nostro meraviglioso territorio grazie alla curiosità e agli stimoli che emergeranno dall’operatore”.

Aderire all’iniziativa è semplice: è sufficiente collegarsi al sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it e cliccare su Pro Loco Frazioni di Mondovì (un solo posto disponibile).

Il bando scadrà alle 14 di lunedì 8 febbraio.