Quantcast

Pagando in modalità elettronica i titoli di viaggio Bus Company si ha diritto al cashback di Stato

L’agevolazione si ottiene acquistando presso tutte le biglietterie della compagnia o a bordo bus con Satispay

Presso le biglietterie Bus Company di Saluzzo, Cuneo, Alba, Mondovì e San Mauro Torinese è possibile acquistare i titoli di viaggio (abbonamenti o ricariche per corse semplici di qualsiasi valore) o la stessa tessera Bip su cui verranno caricati i vari titoli avendo diritto al cashback di Stato, il rimborso per acquisti effettuati a titolo privato sul territorio nazionale con carte e app di pagamento. Il rimborso sarà valido solo se il pagamento sarà effettuato tramite carte di credito/bancomat o con le diverse app di pagamento disponibili.

In particolare, Bus Company ricorda ai propri clienti viaggiatori l’accordo siglato lo scorso mese di giugno con Satispay che dà l’opportunità di pagare il proprio titolo di viaggio direttamente a bordo degli autobus della compagnia, ulteriore modalità di pagamento che permette di avere accesso al cashback di Stato. Rimane inteso che il metodo di pagamento tramite Satispay non elimina, tuttavia, la possibilità di pagare a bordo degli autobus Bus Company anche tramite denaro contante. Per maggiori informazioni contattare il numero 0175/478811. Per visionare le biglietterie in cui è possibile acquistare i titoli di viaggio Bus Company in modalità elettronica visionare il sito internet www.buscompany.it/contatti.

“Bus Company è stato il primo operatore di trasporto pubblico locale a offrire il “borsellino elettronico” di Satispay come modalità di pagamento a bordo e presso le principali biglietterie del gruppo – ricorda l’Ad di Bus Company, Enrico Galleano -. In un momento in cui l’emergenza sanitaria in atto ci impedisce di non abbassare il livello di sicurezza, il più diffuso sistema di mobile payment in Italia viene in aiuto dei nostri viaggiatori offrendo loro, inoltre, la possibilità di aver accesso al cashback di Stato, un motivo in più per utilizzare l’app prima di accedere, in totale sicurezza, ai nostri servizi di trasporto”.