Quantcast

Bra: ecocentri, oltre 1.000 prenotazioni on line

Doppio ingresso di priorità al centro di corso Monviso, dove è ancora possibile accedere senza richiesta digitale

In un mese, hanno già superato cifra mille le richieste on line sul sito www.verdegufo.it per accedere agli ecocentri cittadini di corso Monviso (prenotazione facoltativa) e di corso Langhe, a Pollenzo (prenotazione obbligatoria).

In particolare, dall’inizio della sperimentazione digitale, sono state 215 le prenotazioni telematiche per l’area di raccolta situata nella frazione pollentina e 912 per quella posizionata accanto all’Ecosportello rifiuti. Per quest’ultima, per la quale è ancora possibile l’accesso secondo le precedenti modalità, dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12 e dalle 13.30 alle 17.30, è stato adottato un doppio ingresso “prenotati/non prenotati”, per garantire priorità secondo la fascia oraria di conferimento prescelta (ogni 15 minuti) a coloro che hanno effettuato la richiesta su www.verdegufo.it.

La prenotazione on line, misura sollecitata dalla Regione Piemonte vista l’emergenza epidemiologica in corso e volta a migliorare la qualità  del servizio, garantisce l’accesso in sicurezza all’ecocentro, dove è consentita la presenza di un numero limitato di utenti contemporaneamente.

Resta sempre attiva la raccolta gratuita a domicilio dei rifiuti ingombranti per le utenze domestiche: per richiedere il servizio è sufficiente contattare l’Ecosportello, al numero 0172.201054 (da lunedì al venerdì 8-30-12.30, il martedì e il giovedì anche dalle 14 alle 17.30) o alla mail ecosportello@strweb.biz .