#together4limone: in due mesi sono stati raccolti quasi 150mila euro

Prosegue la campagna di raccolta fondi da destinare ad interventi per il ripristino di strade, ponti e infrastrutture danneggiati

Più informazioni su

Prosegue la campagna di crowdfunding #together4limone, promossa dal Comune di Limone per raccogliere risorse da destinare agli interventi più urgenti di ricostruzione delle opere pubbliche danneggiate a seguito dell’alluvione dello scorso 3 ottobre. In due mesi sono stati raccolti quasi 150mila euro, che verranno utilizzati per il ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture nella cittadina Perla delle Alpi Marittime.

“Come Amministrazione siamo orgogliosi della solidarietà dimostrata finora da tanti amici di Limone, ancor più in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo – ha commentato Massimo Riberi, sindaco di Limone -. Ringrazio infinitamente tutti coloro che hanno deciso di offrire il loro contributo per la ricostruzione del nostro paese: è una dimostrazione di affetto che ci riempie di gioia e un chiaro segno di come il futuro di Limone e del suo territorio stia a cuore a tante persone”.

“Siamo davvero soddisfatti dei risultati ottenuti finora da questa raccolta di fondi che sono stati inglobati, attraverso una variazione di bilancio, agli stanziamenti a favore della ricostruzione e che serviranno a sostenere interventi alle infrastrutture, come il ripristino di Viale Valleggia e la messa in sicurezza del Ponte del Fantino – ha aggiunto il vicesindaco Rebecca Viale -.

Inoltre, stiamo per lanciare una linea di merchandising dedicata alla campagna #together4limone con felpe, magliette, cappellini e mascherine in vendita, i cui proventi andranno in parte destinati al fondo del Comune dedicato alla ricostruzione”.

Si ricorda che è possibile effettuare una donazione tramite bonifico bancario sul conto dedicato all’emergenza al seguente Iban: IT37S0311146750000000002252, intestato al Comune di Limone Piemonte, indicando la causale “Emergenza alluvione 2020”.

Oppure tramite il sito di raccolta fondi Gofundme al seguente link: www.gofundme.com/f/aiutiper-limone. A questo proposito, si precisa che le donazioni effettuate tramite il sito Gofundme non saranno detraibili/deducibili dai donatori.

Al contrario, i fondi donati tramite l’Iban fornito dal Comune rispondono ai criteri detraibilità e deducibilità delle erogazioni liberali da parte di persone fisiche e imprese. Sul sito del Comune di Limone sono consultabili le indicazioni dettagliate in merito alla detraibilità e deducibilità delle donazioni: www.comunelimonepiemonte.it.

Più informazioni su