Quantcast

Garessio, inaugurata sotto la neve la passerella provvisoria sul Tanaro foto

L'opera è stata collocata laddove un tempo sorgeva il ponte "Generale Odasso"

Una copiosa nevicata ha fatto da cornice alla cerimonia inaugurale della passerella sul fiume Tanaro a Garessio, installata nelle scorse ore proprio laddove un tempo sorgeva il ponte “Generale Odasso”, demolito nelle scorse settimane a seguito delle ripetute esondazioni del corso d’acqua registrate negli ultimi anni.

La posa dell’opera è avvenuta a tempo di record, ovvero a soli due mesi dall’evento alluvionale del 2-3 ottobre 2020, ed essa permetterà di nuovo l’importante collegamento tra le due sponde della borgata Ponte di Garessio.

Il nastro utilizzato in data odierna, formato da una fila di bandierine tricolori, può essere interpretato come un segnale benaugurante, visto e considerato che il ponte precedente era stato costruito nel 1861, anno dell’Unità d’Italia (avvenuta il 17 marzo).