Carrù, buone notizie: scendono a 29 i casi attivi di Coronavirus

Ancora quattro i cittadini ricoverati in ospedale. Il sindaco, Nicola Schellino: "Occorrerà mantenere alta l'attenzione e continuare su questa strada, nel rispetto delle disposizioni varate con il recentissimo DPCM"

Notizie incoraggianti giungono da Carrù circa la pandemia di Coronavirus: alla data odierna, alla luce dei dati forniti dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, risultano positive 29 persone residenti o domiciliate sul territorio comunale.

Di queste persone, 4 si trovano ricoverate presso un ospedale, mentre le restanti stanno seguendo il decorso mediante isolamento fiduciario presso la propria residenza o il proprio domicilio.

“Risultano altresì circa 10 persone risultate negative al tampone – spiega il sindaco, Nicola Schellino –, attualmente in quarantena presso la propria abitazione o domicilio in Carrù. Si tratta di persone sane che sono venute a contatto con un positivo e potrebbero essere potenzialmente esposte al rischio infettivo”.

Il primo cittadino sottolinea quindi che “la costante riduzione del numero delle persone positive è un segnale importante ed incoraggiante per tutta la comunità carrucese. Occorrerà mantenere alta l’attenzione e continuare su questa strada, nel rispetto delle disposizioni varate con il recentissimo DPCM, che spiegherà i suoi effetti per tutto il corso delle prossime vacanze natalizie”.