Quantcast

Infrastrutture, Gribaudo (PD): “Bene Asti-Cuneo, avanti con il commissariamento tunnel di Tenda”

Bene anche il commissariamento del tunnel di Tenda che sta andando avanti e il coinvolgimento della parte francese per individuare le soluzioni migliori e urgenti a riattivare questo collegamento

“Ringrazio la Ministra De Micheli per l’attenzione costante all’autostrada A33 Asti-Cuneo, sulla quale attendiamo la riapertura del cantiere grazie alla firma del decreto interministeriale di quest’oggi, che conclude l’iter burocratico”.

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo, dopo aver partecipato questa mattina alla videoconferenza con la Ministra sulla situazione piemontese.

“Bene anche il commissariamento del tunnel di Tenda che sta andando avanti e il coinvolgimento della parte francese per individuare le soluzioni migliori e urgenti a riattivare questo collegamento. La sua importanza strategica come valico internazionale deve portare a una soluzione definitiva e soprattutto sicura. ANAS vaglierà anche il ritorno all’ipotesi progettuale, scartata anni fa, di un tunnel più basso fra Limone e Vievola, che vista la situazione critica in quota potrebbe essere l’unica a dare certezza di percorribilità in futuro.”

“La Ministra ci ha comunicato anche che sarà possibile tornare alla normalità sulla ferrovia Cuneo-Nizza solo a febbraio, dopo aver fatto alcuni lavori. Anche qui sarà indispensabile discutere con la Francia degli investimenti per il rilancio della linea – conclude la deputata dem – che può essere un volano di sviluppo per il Piemonte e la PACA.”