Carrù, 49 casi attivi di Coronavirus. Il sindaco: “La strada per la normalità è ancora lunga, ma usciremo da questa situazione”

Relativamente ai contagiati attuali, 4 si trovano ricoverati in terapia di media intensità, mentre i restanti 45 stanno seguendo il decorso mediante isolamento fiduciario presso la propria residenza o domicilio

Il sindaco di Carrù, Nicola Schellino, ha asserito sui social network che attualmente risultano positive al Coronavirus 49 persone residenti o domiciliate sul territorio comunale.
“Di queste persone – precisa il primo cittadino –, 4 si trovano ricoverate presso un ospedale, tutte in terapia di media intensità, mentre le restanti stanno seguendo il decorso mediante isolamento fiduciario presso la propria residenza o domicilio dichiarato in Carrù. Risultano altresì circa 15 persone risultate negative al tampone, ora in quarantena presso la propria abitazione o domicilio. Tuttavia, considerate le indicazioni in mio possesso, a breve molte persone termineranno il periodo di isolamento fiduciario e pertanto, al netto di nuovi contagi, è verosimile ritenere che nei prossimi giorni assisteremo, anzi lo auspico, a una riduzione del numero dei positivi”.