Villanova Mondovì, 13 casi Covid in paese. Annullata l’edizione 2020 di “BEE”

Cancellata dall'amministrazione cittadina la tradizionale kermesse autunnale. Il sindaco, Michelangelo Turco: "Preferiamo soprassedere nell'interesse comune"

Il sindaco di Villanova Mondovì, Michelangelo Turco, in base all’ultimo aggiornamento ricevuto dalla Regione Piemonte, ha comunicato che risultano attualmente 13 casi positivi al Coronavirus, tutti in isolamento presso la propria abitazione.

Non è tutto, però. Il primo cittadino ha altresì reso noto che, durante la Giunta di giovedì 22 ottobre, su proposta del vicesindaco e assessore alle Manifestazioni (Michele Pianetta), è stato deliberato l’annullamento dell’edizione 2020 di “BEE – Formaggi di montagna”, ufficializzando quanto già anticipato nelle scorse settimane ai tradizionali partner della kermesse.

“La situazione contingente – ha commentato il sindaco – impone scelte di responsabilità e buon senso: in base all’ultimo Dpcm avremmo potuto proporre ‘BEE’, in quanto manifestazione di carattere nazionale; tuttavia, preferiamo soprassedere nell’interesse comune. Ognuno deve fare la sua parte. Raccomando, in tal senso, la scrupolosa osservanza delle più importanti norme anti-contagio, l’uso della mascherina e il distanziamento sociale”.