Via libera Asti-Cuneo, Gribaudo ringrazia il ministro De Micheli

"un investimento davvero importante per dare fiducia e lavoro sul nostro territorio"

Anche la deputata cuneese del Partito Democratico, Chiara Gribaudo, commenta la pubblicazione sul sito del Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) dell’avvenuta registrazione della delibera sull’Asti-Cuneo da parte della Corte dei conti.

“L’ultimo scoglio burocratico è superato – si legge in una nota dell’onorevole dem – manca ora solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e poi il concessionario potrà iniziare i lavori. In questo momento di difficoltà e di incertezza, l’investimento sull’autostrada A33 è davvero importante per dare fiducia e lavoro sul nostro territorio. Grazie alla Ministra De Micheli che continua a seguire con attenzione questa vicenda”.