Sacco conforme 2021: a Bra si continua a usare lo stesso sacco e la nuova dotazione è consegnata a domicilio

A causa dell’emergenza covid-19, la nuova dotazione di sacchi per l’anno prossimo sarà consegnata a domicilio tra il 16 novembre e la fine di dicembre 2020

Più informazioni su

Bra. Visti i risultati di rilievo che pongono Bra tra i riferimenti a livello regionale e nazionale (con un eccezionale 89,47% di raccolta differenziata nel 2019), continua sotto la Zizzola l’esperienza del sacco conforme per la raccolta dei rifiuti. Principale novità è che per tutto il 2021 sarà ancora possibile utilizzare i sacchi bianchi con banda rossa distribuiti lo scorso anno. Inoltre, a causa dell’emergenza covid-19, la nuova dotazione di sacchi per l’anno prossimo sarà consegnata a domicilio tra il 16 novembre e la fine di dicembre 2020.

Queste le principali novità che caratterizzano la raccolta dei rifiuti sotto la Zizzola per il prossimo anno e di cui tutti i cittadini e le attività economiche saranno informate entro metà novembre con una lettera che sarà recapitata prima dell’avvio delle operazioni di distribuzione dei kit. Tale distribuzione, come gli anni passati, avverrà a cura della STR – Società trattamento rifiuti, la società partecipata dal Comune di Bra che gestisce tra le altre cose l’Ecosportello di corso Monviso.

Le consegne avverranno sette giorni su sette, anche in orario serale, con l’obiettivo di trovare a casa il maggior numero di utenti. Nel caso ciò non fosse possibile sarà lasciato un avviso che inviterà a prenotare on-line un appuntamento presso l’Ecosportello per il ritiro (www.verdegufo.it – area prenotazioni, attiva dal 16 novembre 2020). Tutto allo scopo di evitare attese e assembramenti in città.

In ogni caso, niente panico: tutti i sacchetti bianchi con banda rossa della dotazione 2020, possono ancora essere utilizzati sino ad esaurimento anche nel 2021. In questo modo i sacchi dell’annualità 2021 (stesso colore e striscia rossa) possono essere ritirati in qualunque momento dell’anno, al momento del bisogno, evitando assembramenti e senza dover rispettare delle scadenze.

Nel corso della distribuzione, nessun operatore, che sarà identificato da cartellino di riconoscimento STR, dovrà o potrà chiedere di entrare in casa per le operazioni di consegna: qualora succedesse si invita a contattare immediatamente le forze dell’ordine. Inoltre, tutto avverrà nella massima sicurezza anche sotto il profilo sanitario, senza contatto tra l’operatore e il destinatario. Per eventuali dubbi, è possibile sempre contattare l’Ecosportello comunale al numero 0172.201054 o scrivendo all’indirizzo ecosportello@strweb.biz nei consueti orari di apertura (dal lunedì al venerdì 8:30-12:30, il martedì e giovedì dalle 14 alle 17:30).

Ovviamente, come negli ultimi due anni, i kit saranno consegnati unicamente a coloro che risultano iscritti nella banca dati TARI (Tassa rifiuti) comunale, sulla base di quanto dovuto per la relativa tassa. Chi non avesse ancora comunicato all’Ufficio Tributi del Comune di Bra eventuali nuovi utenze, lo potrà fare telefonando al numero 0172.438333 oppure scrivendo all’indirizzo tributi@comune.bra.cn.it.

Info: Città di Bra – Ecosportello Rifiuti

Tel. 0172.201054 – ecosportello@strweb.biz

Più informazioni su