Ormea: il nuovo DPCM annulla la “Fiera di Ottobre”

La manifestazione si sarebbe dovuta tenere nella giornata di venerdì 23 ottobre

Il Comune di Ormea, recentemente flagellato dall’alluvione, si trova a fare i conti non soltanto con gli ingenti danni provocati dalle esondazioni del Tanaro e dei torrenti secondari presenti sul territorio municipale, ma anche con le restrizioni anti-contagio.

Com’è noto, il premier Giuseppe Conte ha firmato nella serata di domenica 18 ottobre il nuovo DPCM che, nel tentativo di frenare la seconda ondata pandemica, ha istituito ulteriori restrizioni, tra le quali la sospensione immediata di sagre e fiere locali (di comunità).

Pertanto, l’amministrazione comunale ha ufficialmente dichiarato che “è annullata l’edizione 2020 della Fiera di Ottobre, che si sarebbe dovuta svolgere nella giornata di venerdì 23 ottobre”.