Montà registra 28 casi di Coronavirus. Il sindaco: “Cittadini, serve buon senso”

Il primo cittadino, Andrea Cauda: "Tutto passa attraverso la nostra quotidianità e le nostre attività, che vanno limitate il più possibile, evitando di entrare in contatto con altre persone"

Contagi in crescita anche nel Comune di Montà: lo rivela attraverso un videomessaggio il sindaco, Andrea Cauda, che quantifica numericamente il totale dei casi. “Sul nostro territorio vi sono 28 positivi, un numero molto alto rispetto alla scorsa primavera. Gran parte di essi, fortunatamente è in buone condizioni di salute, altri purtroppo un po’ meno”.

Andrea Cauda sindaco MontàAndrea Cauda, sindaco di Montà

Il primo cittadino si è appellato ancora una volta all’accortezza della popolazione: Occorre buon senso da parte di tutti, perché tutto passa attraverso la nostra quotidianità e le nostre attività, che vanno limitate il più possibile, evitando di entrare in contatto con altre persone”.

Restano sempre valide, ovviamente, le norme sanitarie introdotte dal Governo: dall’obbligo di mascherina anche all’aperto al rispetto della distanza interpersonale.