Limone Piemonte, i vigili del fuoco scongiurano il rischio di inquinamento ambientale

Recuperato il gasolio presente in una cisterna nella zona di Villaggio Miramonti, che avrebbe potuto contaminare l'acqua del fiume

Limone Piemonte ha registrato nella giornata di oggi, giovedì 15 ottobre, l’ennesimo intervento dei vigili del fuoco sul suo territorio comunale, devastato dall’alluvione di quasi due settimane fa.

A preoccupare, nella circostanza, era la presenza di gasolio all’interno di una cisterna in zona Villaggio Miramonti, poiché ubicata in un’area a ridosso dell’asta fluviale e a forte rischio di cedimento.

I vigili hanno effettuato il recupero del contenuto, evitando così che lo stesso potesse riversarsi nelle acque del fiume e contaminarle.