La chiesetta peveragnese di Madonna del Borgato nei “Luoghi del cuore” FAI?

Elisa Dalmasso (presidente Comitato Madonna dei Boschi): "Stiamo impiegando ogni nostra risorsa per poter salvare il santuario e questa iniziativa non è che il punto di partenza"

Peveragno. Il Comitato frazionale di Madonna dei Boschi lavora all’ingresso della storica chiesetta della “Madonna del Borgato” nei “Luoghi del cuore FAI“. L’obiettivo è anche quello di poter accedere ai contributi utili a far fronte ai costosi interventi di restauro necessari al mantenimento dello storico santuario.

La conferma arriva dalla presidente del Comitato, Elisa Dalmasso: “L’ingresso in questa ‘elite’ porterebbe grandi vantaggi al santuario e a tutta la borgata, ma per arrivarci il percorso è particolarmente impegnativo e serve davvero l’impegno di tutti. Invitiamo dunque i Peveragnesi, e non solo, a sottoscrivere la petizione perchè servono moltissime firme, solamente per poter accedere al bando. Stiamo impiegando ogni nostra risorsa per poter salvare il santuario e questa iniziativa non è che il punto di partenza”.

Il Comitato frazionale di Madonna dei Boschi sarà presente nelle prossime due domeniche davanti alla chiesa di Santa Maria a partire dalle 11.30 per raccogliere le firme e le eventuali donazioni. (Info: comitatomadonnadeiboschi@gmail.com).