Beinette, il sindaco: “Contagio cresce in fretta. Rispettate le norme, ma no paura”

Il primo cittadino Lorenzo Busciglio: "Ad Halloween non consentite a bambini e ragazzi lo scambio di dolciumi o altro materiale che potrebbe costituire veicolo di trasmissione del virus"

Più informazioni su

Beinette. Nella serata di ieri (venerdì 30 ottobre) il sindaco Lorenzo Busciglio ha aggiornato la popolazione sulla situazione dell’emergenza sanitaria nel comune da lui amministrato.

“Non potendo contare su dati aggiornati – si legge nella nota – non riuscirò più a comunicare alla cittadinanza il numero dei casi positivi nel nostro Comune. Sono certo, tuttavia, di due cose: il contagio sta avvenendo ad un ritmo veloce soprattutto in ambito famigliare e le persone ufficialmente riconosciute positive nel nostro paese stanno tutte bene. Questi fatti mi inducono a raccomandare lo scrupoloso rispetto delle norme, ma anche l’invito a non farsi prendere dalla paura”.

Il primo cittadino beinettese fornisce inoltre alcune indicazioni utili in questi giorni: “il cimitero resterà sempre aperto nei consueti orari di apertura al pubblico. Nella fascia oraria in cui é previsto il maggior afflusso di persone, verranno spalancati il cancello principale ed i portoni laterali per facilitare il distanziamento in fase di uscita/entrata. Ricordo l’obbligo di indossare correttamente la mascherina. Halloween: si richiede agli adulti responsabili dei bambini/ragazzi di non consentire lo scambio di dolciumi o altro materiale che potrebbe costituire veicolo di trasmissione del virus».

Più informazioni su