A Cuneo il film su Papa Francesco annunciato per la 1ª volta a Peveragno

La pellicola vincitrice del Kinéo Movie for Humanity, opera del regista russo Evgeny Afineevsky (già nominato agli Oscar e agli Emmy), verrà proiettata il 29 ottobre al Cinema Monviso

C’è anche un po’ di Peveragno nel successo del film “Francesco”, il documentario su Papa Bergoglio proiettato ieri (mercoledì 21 ottobre) in anteprima mondiale al Festival del Cinema di Roma. Fu infatti proprio a Peveragno, in occasione della premiazione del corto vincitore di AmiCorti Film Festival 2020, che il suo regista Evgeny Afineevsky (nominato all’Oscar e agli Emmy con il documentario “Winter on Fire” e agli Emmy con “Cries from Syria” ) ne annunciò la realizzazione e l’ormai imminente uscita.

Il film, co-prodotto da Gisella Marengo (altra conoscenza peveragnese, in quanto presidente della Giuria AmiCorti Film Festival 2020) si è aggiudicato il premio Kinéo Movie for Humanity Award, assegnato a chi promuove temi sociali e umanitari. Il documentario racconta la vita del Papa e il suo pontificato attraverso testimonianze e interviste esclusive.

La pellicola approderà in provincia di Cuneo il prossimo 29 ottobre quando verrà proiettato al cinema Monviso. Due giorni prima sarà invece protagonista al Cinema Massimo di Torino. Entrambe le proiezioni rivestono particolare importanza, considerate le origini piemontesi di Papa Francesco.