Quantcast

Mondovì Band, aperte le iscrizioni per il corso di orientamento musicale a indirizzo bandistico

Lo scopo dell'iniziativa, cofinanziata dalla Fondazione CRC, è quello di avvicinare sempre più persone al mondo della musica e della banda in particolare, aiutando i nuovi allievi ad accrescere le proprie capacità musicali

La Mondovì Band, banda musicale della città del Belvedere, ha reso noto l’attivazione anche per quest’anno scolastico 2020/2021 del corso di orientamento musicale ad indirizzo bandistico.

“Le iscrizioni – spiegano dal Direttivo – sono aperte a tutti: bambini, ragazzi e adulti, che nella sede del sodalizio potranno ricevere lezioni individuali di teoria-solfeggio e imparare a suonare i vari strumenti che compongono la banda (flauto, clarinetto, sassofono, tromba, trombone, eufonio e bassotuba). Lo scopo dell’iniziativa, cofinanziata dalla Fondazione CRC, è quello di avvicinare sempre più persone al mondo della musica e della banda in particolare, aiutando i nuovi allievi ad accrescere le proprie capacità musicali”.

Il corso sarà tenuto da docenti professionisti diplomati e suddivisi per tipologia di strumenti: il professor Maurizio Caldera per gli ottoni, il professor Alessio Mollo per le ance e la professoressa Manuela Neyret per la teoria e il solfeggio. Alla fine delle lezioni, gli allievi potranno entrare tra le fila della banda musicale ed eseguire i brani del repertorio, che spazia dalla musica classica al pop, senza tralasciare le colonne sonore più famose e il jazz.

“Maggiori informazioni su costi e orari – precisano i responsabili – si possono avere contattando il professor Maurizio Caldera, direttore della Mondovì Band, al 338/4243951, oppure presso la sede del sodalizio nel cortile del municipio tutti i giovedì sera dopo le 21. Giovedì 24 settembre, durante tutto il pomeriggio, sarà inoltre possibile incontrare i docenti per ricevere ulteriori informazioni e organizzare le lezioni”.