Briaglia avrà un nuovo camminamento lungo la strada provinciale: opera da 99mila euro foto

L'intervento consentirà di collegare le case disseminate lungo la carreggiata con il centro storico. Il sindaco, Dario Filippi, si dice soddisfatto, ma non intende fermarsi: "Abbiamo già approvato il progetto preliminare per realizzare il secondo lotto, che andrà dalla frazione Chiambrani sino alla fine del paese, verso Vicoforte"

Svolta storica per il Comune di Briaglia, la cui amministrazione ha recentemente affidato alla ditta “Giordano” di Mondovì i lavori per la messa in sicurezza della viabilità lungo la strada provinciale, con la realizzazione di un camminamento atto a collegare le case disseminate lungo la carreggiata con il centro storico del paese.

“Da anni a Briaglia si auspicava la realizzazione di un collegamento pedonale – dichiara raggiante il sindaco, Dario Filippi –. È un’opera del valore di 99mila euro interamente finanziata dal Ministero delle Infrastrutture e dalla Regione Piemonte. In pochissimo tempo siamo riusciti a ottenere il contributo e ad avviare i lavori, grazie al supporto del tecnico incaricato, architetto Bertano, e degli uffici comunali. In particolare, è stata preziosa la collaborazione del nostro tecnico, architetto Davide Lo Bue, che ringrazio per lo sforzo fatto nel gestire tutta la trafila burocratica necessaria per realizzare un’opera di questo genere”.

La Provincia ha visionato e autorizzato ‘opera per quanto di sua competenza. “Ma non ci fermiamo qui – ha aggiunto il primo cittadino –. Il nostro progetto complessivo punta a collegare tutto il paese e, a tal proposito, lunedì abbiamo approvato il progetto preliminare per realizzare il lotto 2, dalla frazione Chiambrani sino alla fine del paese, verso Vicoforte. Abbiamo richiesto, pertanto, un ulteriore finanziamento di 99mila euro al Ministero e confido nella possibilità di ultimare tutto il tratto di provinciale nel giro di un anno o due”.