Quantcast

50mila euro di fondi ministeriali per riqualificare la piazza di Murazzano: lavori al via tra un mese

Tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre l'intervento sarà ufficialmente avviato. Previsto anche il posizionamento di due lanterne a led

L’amministrazione municipale di Murazzano, attraverso la pagina Facebook ufficiale della lista “Obiettivo Comune”, ha diffuso nelle scorse ore le immagini della planimetria generale del progetto di lavori di messa in sicurezza e riqualificazione che interesseranno l’area adiacente a piazzetta della Parrocchia.

“Il progetto definitivo-esecutivo – spiegano dal Comune – è stato depositato e si sta provvedendo alla documentazione per la consegna dei lavori. Salvo imprevisti, il cantiere prenderà il via entro la fine del mese di settembre e l’inizio del mese di ottobre 2020.

I lavori previsti, che comporteranno per le casse comunali un esborso pari a 50mila euro, finanziati interamente mediante fondi ministeriali, includono la rimozione del manto in conglomerato bituminoso e del relativo strato di sottofondo, la raccolta delle acque meteoriche di superficie mediante la fornitura e la posa in opera di apposita canalina grigliata, l’individuazione e la realizzazione di un pozzetto comune per la raccolta delle suddette acque e di un sistema di smaltimento e allontanamento delle medesime e la formazione di cavidotti di vario diametro e pozzetti per l’alimentazione elettrica di punti luce su palo e da incasso a pavimento.

Inoltre, avranno luogo la fornitura e la posa della nuova pavimentazione con relativo sottofondo, la realizzazione delle aree verdi con annesso arredo urbano e l’installazione dell’inedita illuminazione pubblica, con posizionamento di due lanterne a led e di elementi “a cubotti” inglobati nella nuova pavimentazione.