Quantcast

Saluzzo, San Chiaffredo anti Covid: il Comune conferma il programma

Festa del santo patrono, fiera, Mostra della Meccanica agricola e luna park confermati, nonostante il Covid

Il Comune di Saluzzo e la Fondazione «Bertoni» nel primo fine settimana di settembre organizzano la maggior parte dei tradizionali eventi per San Chiaffredo, con alcune novità per consentire il rigoroso rispetto delle norme anti contagio da Coronavirus.
Dopo l’annuncio dell’annullamento della fiera di Vicoforte, Saluzzo rimarrà l’unica grande fiera tradizionale in provincia, tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno.
«E’ quasi tutto confermato – dice l’assessore alle Attività produttive del Comune di Saluzzo Francesca Neberti -. Abbiamo approfondito e studiato le norme anti Covid in vigore, i funzionari e i tecnici del municipio si sono messi al lavoro per alcuni aggiustamenti logistici e abbiamo capito che il nostro classico fine settimana di tarda estate per celebrare San Chiaffredo non sarà stravolto. Con le dovute precauzioni e attenzioni potremo tutti partecipare agli eventi in programma, indossando sempre le mascherine e evitando più possibile assembramenti».
Per le celebrazioni del patrono cittadino sono “saltate” serate musicali, alcuni appuntamenti, i fuochi artificiali del martedì e altri appuntamenti sono stati ridimensionati per consentire il rispetto delle disposizioni anti contagio.