In arrivo modifiche alla conurbazione di Bra

I bus tornano a transitare in via Vittorio Emanuele II. Soppresse alcune corse

Si avviano alla conclusione i lavori preliminari alla riqualificazione del secondo tratto di via Vittorio Emanuele II a Bra, nel segmento compreso tra la chiesa di San Giovanni e la chiesa della Croce. Così, a partire da lunedì 31 agosto 2020 ritorneranno a seguire il loro normale itinerario tutte le linee della conurbazione braidese che nelle settimane scorse avevano subito una modifica per via dell’intervento. Contestualmente, vengono riattivate tutte le fermate in direzione Torino di via F.lli Carando, via Principi di Piemonte, via Marconi e via Vittorio Emanuele.

Intanto la Sac, gestore del servizio di trasporto urbano, comunica che a far data dal 1 settembre alcune linee della conurbazione braidese subiranno delle modifiche secondo quanto previsto dall’Agenzia regionale per la mobilità: in particolare, la Linea 5 Madonna Fiori-Movicentro vedrà la soppressione delle corse n° 62 delle 19,09 e n° 69 delle 19,40; per la Linea 6 Pocapaglia-Stazione Fs viene soppressa la corsa n° 2 delle 06,12; soppressa anche la corsa n° 2 delle 06,00 della Linea 7 Stazione Fs-Pocapaglia.

Novità in arrivo anche per quanto riguarda Linea 1 Movicentro-Ospedale Verduno. D’ora in avanti ci si potrà infatti servire delle fermate delle corse extraurbane che si trovano lungo il percorso: in direzione Bra la n° 275517, Pollenzo, via della Piana (pensilina, nei pressi della rotonda); in direzione Verduno la n° 270017, Pollenzo, via della Piana (Ufficio Turistico, nei pressi della rotonda).

Infine, il Consorzio Grandabus, a cui aderiscono la Sac srl e la Nuova Saar srl, ha predisposto un meccanismo per il rimborso degli abbonamenti non utilizzati nei 69 giorni del lockdown dovuto al Covid-19 attraverso il rilascio di voucher o il prolungamento della loro durata. Le relative informazioni e il modulo per la richiesta del rimborso si trovano sul sito www.Grandabus.it.

Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare la Sac, chiamando lo 0172.411611 dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 17,30.