Flavio Briatore dimesso dall’ospedale: ora è in isolamento presso la casa di Daniela Santanchè

L'imprenditore cuneese si è trasferito temporaneamente nella villa della senatrice di Fratelli d'Italia, dislocata su tre piani: trascorrerà lì la sua quarantena

Come preannunciato nella giornata di ieri dal bollettino medico rilasciato dall’ospedale “San Raffaele” di Milano, nella mattinata di oggi, sabato 29 agosto 2020, Flavio Briatore è stato dimesso dal nosocomio, in quanto le sue condizioni di salute, malgrado la sua positività al Coronavirus, gli consentono di proseguire le terapie a casa.

L’imprenditore cuneese, pertanto, ha abbandonato la stanza nella quale si trovava dall’inizio della settimana e si è recato presso l’abitazione di Daniela Santanchè, ubicata in zona corso Vercelli, a Milano: è qui, infatti, che trascorrerà la sua quarantena.

Tuttavia, dovendo restare in isolamento, non vivrà sotto lo stesso tetto della senatrice di Fratelli d’Italia, beneficiando di un’ala indipendente della villa di quest’ultima, ubicata su tre piani.

Ad attenderlo all’arrivo presso la casa della Santanchè c’era uno stuolo di giornalisti e fotografi, ai quali mister Billionaire ha detto: “Non avvicinatevi, attenzione che vi attacco tutto”, per poi rassicurare tutti con il suo “Sto bene” e salutare con la mano alzata prima di scomparire al di là della cancellata.