Elezioni Vicoforte, “Progetto in Comune”: Umberto Bonelli presenta la sua squadra

La lista presenta un'età media pari a 47 anni ed è costituita da "un gruppo eterogeneo, trasversale e ambizioso, in cui ciascun componente è prima di tutto un cittadino che mette al servizio della comunità la propria esperienza, le proprie competenze e il proprio tempo per il bene di Vicoforte"

Umberto Bonelli, 56 anni e dipendente del Ministero dell’Economia e delle Finanze, è uno dei quattro candidati a ricoprire il ruolo di sindaco del Comune di Vicoforte e proprio in queste ore ha svelato i nomi dei componenti della sua lista civica, denominata “Progetto in Comune – Bonelli Sindaco”.

“Sono fiero delle persone che hanno deciso di intraprendere questo percorso insieme a me – ha dichiarato –. Volti nuovi, nuove idee, nuovo entusiasmo per far sì che Vicoforte possa essere al passo con i tempi: uno sguardo al passato, ma con idee rivolte al futuro. Il nostro progetto si ispira agli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, ponendo la nostra attenzione allo sviluppo sociale, allo sviluppo economico e allo sviluppo ambientale”.

Si tratta di una “squadra” composta da forze fresche e la cui età media si attesta a quota 47 anni: “Siamo un gruppo eterogeneo, trasversale e ambizioso, in cui ciascun componente è prima di tutto un cittadino che mette al servizio della comunità la propria esperienza, le proprie competenze e il proprio tempo per un unico interesse: operare per il bene di Vicoforte – ha aggiunto Bonelli –. Ci vogliamo mettere al servizio del paese, però lo vogliamo fare insieme ai vicesi; per noi, infatti, la partecipazione dei cittadini non è un semplice punto del programma, ma ne costituisce la base. Abbiamo un ‘Progetto in Comune’ per la sicurezza, per il turismo, per lo sviluppo economico del territorio, per la sostenibilità ambientale, per il sociale e il benessere, per l’istruzione, per la cultura, per lo sport, per le associazioni e il volontariato”.

I candidati presenti nella lista “Progetto in Comune” sono: Oscar Barel, anni 62, amministratore delegato; Andrea Beccaria, anni 44, pasticcere; Michele Berri, anni 21, operaio metalmeccanico; Gabriele Carazza, anni 41, avvocato; Elena Gonella, anni 42, coordinatore infermieristico AslCN1; Valter Maia, anni 52, addetto produzione; Mattia Marenco, anni 46, consulente di marketing e commerciale; Silvio Paluzzi, anni 40, R.S.P.P. – Project Engineer; Luca Pasquetti, anni 47, bancario; Daniela Pelazza, anni 36, infermiera distretto Mondovì – San Michele – Villanova presso AslCN1; Carla Tomatis, anni 58, commerciante e pittrice; Alessia Voena, anni 21, impiegata amministrativa/contabile.