Quantcast

Da oggi un gatto rosso gigantesco accoglie i visitatori a Farigliano

Altra opera dell'"Artista misterioso", che già in passato ha fatto parlare di sé con le sue creazioni originali

Farigliano è da sempre il paese dei gatti rossi, come hanno ricordato i costumi indossati alla sfilata di carnevale a Mondovì dai giovani del Comune langarolo e dal sindaco, Ivano Airaldi.

Da oggi, è giunta un’ulteriore conferma di quest’appellativo: accanto al cartello di inizio città, a bordo strada, è comparsa una maxi installazione creativa, raffigurante un gigantesco gatto rosso e opera dell'”Artista misterioso“, che già in passato ha fatto parlare di sé con le sue creazioni (dai “Minions” dipinti sulle pietre a Yoda di “Guerre Stellari”).

Il “gat ross” è stato realizzato con rotoballe e balle di fieno e ora sorveglia l’accesso a Farigliano, pronto a diventare meta obbligata per tutti gli amanti dell’universo felino (e non solo…).