Cuneo, verso le comunali 2022: incontro Fratelli d’Italia-Laura Menardi

Diversi gli argomenti toccati: dalla difficile situazione di corso Giolitti alla viabilità del capoluogo

Scrive Denis Scotti, coordinatore della sezione cuneese di Fratelli d’Italia.

Nella serata di giovedì 30 luglio, ha avuto luogo la consueta riunione del circolo di Fratelli d’Italia di Cuneo. Ospiti d’onore della serata l’Onorevole Monica Ciaburro, Parlamentare cuneese di Fratelli d’Italia, e Laura Menardi, Consigliere comunale del capoluogo per la lista Grande Cuneo.

Un’eccellente occasione per parlare dei progetti e delle idee del partito sul territorio per i prossimi mesi e anni, anche in vista delle prossime elezioni comunali previste tra circa due anni.

Proprio per questa ragione assume una grande importanza la presenza di Laura Menardi, che ha condiviso insieme a me la necessità di confrontarsi con tutte le forze alternative all’attuale Amministrazione. Laura Menardi rappresenta una lista da sempre attiva sul territorio, forte delle esperienze dell’ex Sindaco Giuseppe Menardi, e che darà certamente un contributo importante in termini di idee e progetti.

Diversi sono stati gli argomenti toccati: dalla difficile situazione di corso Giolitti, zona per la quale Fratelli d’Italia si spende da anni, nel tentativo di rivalutarla e riqualificarla, rendendola nuovamente una delle vie più belle della nostra splendida città, sino alla viabilità del capoluogo, che è certamente da rivedere.

Prossimamente inviteremo tutte le forze politiche di centrodestra e le liste civiche alternative all’attuale Amministrazione di sinistra, per confrontarci e avviare un proficuo dibattito sulla
Cuneo del futuro, che dovrà per forza passare da un cambiamento deciso di rotta