Quantcast

Borgo San Dalmazzo celebra il 25 aprile

Al giorno d’oggi - dichiara il Sindaco Gian Paolo Beretta - si dà spesso per scontato il valore della liberta, una Libertà conquistata a caro prezzo 75 anni fa

Borgo San Dalmazzo si appresta a celebrare il 25 aprile 2020, 75° Anniversario della Liberazione d’Italia dal nazifascismo nell’impossibilità di svolgere le consuete celebrazioni pubbliche, rispettando le restrizioni previste in questo momento emergenziale.

“Al giorno d’oggi – dichiara il Sindaco Gian Paolo Berettasi dà spesso per scontato il valore della liberta, una Libertà conquistata a caro prezzo 75 anni fa. In questo momento storico così drammatico, ricordiamo l’attualità dei valori che questa celebrazione rappresenta: unità, solidarietà, democrazia, umanità, civiltà e dignità delle persone sono e devono essere i punti fermi di questa giornata e della nostra quotidianità.”

Sabato 25 aprile, alle ore 9.00, il Sindaco si soffermerà per un momento di raccoglimento e commemorazione presso il monumento in Piazza della Liberazione.