Scritte antisemite a Mondovì, la condanna dell’Unione Alpi del Mare

"Non dobbiamo dimenticare mai, e mai abbassare la guardia"

“I Sindaci e la popolazione dell’Unione delle Alpi del Mare (Boves, Chiusa di Pesio, Peveragno, Roaschia, Valdieri) condannano il gesto vile e odioso compiuto a Mondovì contro la famiglia Rolfi, a cui va la massima solidarietà” scrive su facebook il presidente dell’Unione e sindaco di Peveragno, Paolo Renaudi.

“Non dobbiamo dimenticare mai, e mai abbassare la guardia” conclude il primo cittadino peveragnese.