Rapinatori in azione tra Langhe e Monferrato

Famiglia rapinata a Refrancore, si cercano analogie con le rapine effettuate recentemente a Castiglione Falletto, Alba e Pocapaglia

Giovedì scorso quattro banditi a viso coperto sono entrati intorno alle 18.40 in un’abitazione nel comune di Refrancore, a una decina di chilometri da Asti. Sfondata la porta hanno legato le tre persone che si trovavano all’interno della casa, una coppia di anziani di 85 e 84 anni e il figlio 49enne e poi, con una mola angolare a batteria, hanno tagliato la cassaforte e dopo averla estratta sono fuggiti. Successivamente il figlio è riuscito a liberarsi e a chiamare i carabinieri.

L’attività investigativa è in corso, per verificare se ci sono delle analogie tra questa rapina e quelle che recentemente si sono verificate a Castiglione Falletto, Alba e Pocapaglia anche se il maggiore Maurizio Hoffmann a capo del Reparto operativo dei Carabinieri di Asti che indagano sulla vicenda ha voluto precisare che: “Non ci sono, al momento, elementi che permettano di stabilire collegamenti con questi episodi nonostante la contiguità geografica”.